venerdì 14 giugno 2013

Having Fun pt.2

(Questo post doveva essere pubblicato ieri ma ho voluto aspettare per mettere anche i video)
Beh...è l'una di notte, stasera siamo tornati presto, poco prima di mezzanotte, e non ho capito il perchè sinceramente. Va beh, sono pur sempre in America, di cosa mi lamento!? Chiaramente non ho sonno perchè oggi mi sono alzata alle 2 ahah, mi succede sempre quando sono in vacanza, un'estate ero addirittura arrivata a non addormentarmi fino alle 7 del mattino e svegliarmi tipo alle 8 delle sera dopo. Bene, dopo questo aneddoto davvero interessante, passo ai fatti. Dunque ieri non ho fatto nulla, se non parlare un po' con Bobby e 'litigare' con Jake per sms perchè è davvero un idiota. Gliela lascio passare solo perchè sono i miei ultimi giorni e non voglio avere un brutto ricordo di lui quando torno a casa. E perchè ho capito che un po' mi piace, ma questo è un altro discorso hahahaha. Magari avresti dovuto capirlo ad Ottobre Martina, non due giorni prima di tornare in Italia, ma okay. Ad ogni modo, appena svegliata ho fregato i gessetti colorati a Johanna e mi sono messa a fare sta cosa per strada (la gente chiaramente mi avrà presa per demente ma pazienza):

 Invece stasera eravamo io e Jake + Johanna e Bobby, situazione alquanto imbarazzante dato che loro due continuavano a baciarsi e fare i teneri mentre noi eravamo tipo un km l'uno dall'altra hahaha. Siamo andati in centro. Ora, dopo 18 anni che vive a Pittsburgh, si è svegliato e ha capito che andare in centro la sera è divertente, che 'divertirsi' non significa andare a casa di qualcuno a fare niente. Tant'è che a un certo punto ci separiamo da 'quei due ritardati' (cit. Jake) e rimaniamo da soli, e mi fa: "Non mi sono mai divertito cosí tanto, nel senso non veniamo mai in centro con gli amici" Al che io ero tipo: "Sí perchè la vostra idea di divertimento consiste nello stare con gli amici a far nulla, ma se hai una macchina e una bellissima città perchè stare a casa?" Boh, questa è davvero una cosa degli Americani che non capirò mai! Cioè okay quelli che vivono nel bel mezzo del nulla, ma siamo a Pittsburgh cavolo! Va beh. Abbiamo parlato un sacco comunque. Mi ha detto che si vede che Johanna ha due facce (grazie a dio l'ha capito almeno lui), e poi parlando del fatto che non voglio tornare mi fa: "Ma davvero siamo cosí importanti per te?" E io gli ho detto che anche senza saperlo mi hanno aiutato un sacco, e che ora che ho creato qui una vita partendo dal nulla la devo lasciare. Abbiamo parlato un po' di tutto insomma, e a un certo punto faccio 'ma dove stiamo andando?' E lui 'vedrai'. Mi ha portata a una cosa chiamata 'The point', è praticamente la punta della città dove poi si divide il fiume, e li sulla punta c'è una fontana fantastica, e ti vedi l'acqua della fontana con dietro i ponti e i grattacieli illuminati. TROPPO BELLO. Vi metto un po' di foto (le prime due le ho prese da internet perchè Jake è un pessimo fotografo e comunque le foto che abbiamo fatto non rendono l'idea):
(il video dovrebbe andare in fondo ma non riesco a spostarlo ahaha)

video





Ecco dalle foto fatte da lui non si capisce quanto fosse bello, ma giuro era esattamente come nella prima foto! Beh, poi a un certo punto ci chiama Bobby, e dice di essere all'inizio del ponte, e Jake gli risponde di non muoversi che stavamo arrivando, al che gli faccio: "Sei sicuro che siamo sul ponte di cui stava parlando? Perchè sai, a Pittsburgh ce ne sono più di 400 ahahaha", non so se alla fine fosse quello giusto o no, ma a un certo punto sento un 'buuuh!' mamma mia Bobby mi ha fatto venire un infarto, ho tirato un urlo allucinante. E nel casino più totale Jake ha detto qualcosa tipo 'sto iniziando a realizzare che stai per partire' ...EH GIA, è solo da Aprile che te lo dico. Alla fine nulla siamo tornati e ora non ho ancora sonno, yeah. Nel prossimo post vi metto dei video, ora non riesco perchè sono dall'iphone, quindi vi riempio di foto! Vado ora, notte!





2 commenti: